Collegio dei Probiviri

Cordelia Defant, già segretaria dell’Associazione Culturale “Antonio  Rosmini” per più di 38 anni.  Durante tale periodo ha visto avvicendarsi alla guida dell’associazione il dott. Tarcisio Grandi, il sen.  Alberto Robol, il sen. Ivo Tarolli, la prof.ssa Lia de Finis e il dott. Gianni Faustini.



Claudio Fontanari (Trento 1976), dopo aver insegnato per alcuni anni al Politecnico di Torino, è attualmente professore associato di geometria all’Università di Trento. È stato segretario dell’Unione Matematica Italiana dal 2015 al 2018 ed è membro del consiglio scientifico dell’Istituto Nazionale di Alta Matematica.




Massimo Parolini (Castelfranco  Veneto, 1967), si è laureato  in Antropologia filosofica  presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia con una tesi su La coscienza di Zeno; per il Centro Universitario Teatrale (C.U.T.) di Venezia (diretto da Paolo Puppa) ha scritto e rappresentato le commedie Il medico della pesteSvevo e Joyce. Presso la Casa Editrice Editoria Universitaria ha pubblicato un libro di poesie sulla guerra nella ex-Jugoslavia (Non più martire in assenza d’ali). Nel 1995 si è trasferito a Trento. Come giornalista ha collaborato dal 1997 alle pagine culturali dei quotidiani “Alto Adige”, “Adige”, “Corriere del Trentino”, “L’Adigetto” e della rivista scolastica “Didascalie”. Dal 1997 è insegnante di italiano e storia presso le scuole superiori del Trentino. Nel 2015 ha pubblicato la raccolta di poesie La via cava (LietoColle). Nel 2017 ha dedicato un ricordo in versi a Gloria e Marco, i due giovani fidanzati di Camposampiero e S. Stino di Livenza scomparsi a Londra nell’incendio del Grenfell Tower https://www.youtube.com/watch?v=7UK9YodhAQw). Sempre presso LietoColle ha pubblicato (2018) il poemetto  #(non)piove, incentrato su una giornata di rinascita di D’Annunzio e della Duse ai giorni nostri. Nel 2019 ha collaborato con l’artista Giuliano Orsingher alla mostra di arte ambientale “E-VENTO” (sull’uragano Vaia) con il poemetto Lamento per lo schianto (Publistampa edizioni – Fondazione Castel Pergine onlus). Nel 2020 ha pubblicato il poemetto L’ora di Pascoli e il libro di racconti Cerette (Fara Editore).