Chi siamo

L’Associazione Culturale “Antonio Rosmini” di Trento è presente nella realtà culturale trentina fin dall’anno 1967.
Con l’anno 1993 l’Associazione ha modificato lo Statuto mantenendo peraltro la volontà di costruire un senso di appartenenza attiva e responsabile alla vita e ai problemi della città e insieme di continuare a garantire alla comunità trentina proposte culturali adatte alle attuali esigenze di crescita. Altro obiettivo dell’Associazione è continuare a rendere l’Università di Trento partecipe dei problemi affrontati dall’Associazione Culturale “Antonio Rosmini”, in modo da accostare la scienza e l’arte che l’Università produce alla Città che la ospita.
Fra le iniziative di maggiore rilievo si ricordano i numerosi seminari e la pubblicazione di alcuni volumi di “Atti”, tra i quali:
Letteratura contemporaneaitaliana ed europea, Trento 1996, pp. 280;
Storia del Trentino, Trento 1997, pp. 695;
Letteratura e…., Trento 1997, pp. 182;
Antonio Rosmini e il suo tempo nel bicentenario della nascita, Trento1998, pp. 242;
Vizi e virtù di un “secolo breve”, Trento 2000, pp. 270;
Viaggio nelle grandi letterature straniere tra Otto e Novecento. Trento2002, pp. 168;
Il “mestiere di Sapiente”, alle radici della culturaeuro-mediterranea. Trento 2004, pp. 400

Organizzazione

Presidente: Prof. Tugnoli Claudio

Vicepresidente: Prof.ssa Scappini Nadia

Consiglieri:

  • Dott.ssa Bridi Maria Cristina
  • Maestro Edoardo Bruni
  • Dott. Paolo Dalpiaz
  • Prof.ssa Emanuela Merlo
  • Dott. Gianfranco Postal
  • Prof. Taufer Matteo
  • Dott. Viola Marco

Collegio dei Revisori:

  • Dott.ssa Luisa Angeli
  • Dott. Cozzio Gianpiero
  • Rag. Dalla Torre Flavio

Collegio dei Probiviri:

  • Dott. Paolo Cavagnoli
  • Sig.na Cordelia Defant
  • Prof.ssa Annamaria Moresco